Canova a Venezia

IMG_20180718_072330_643

A Venezia, Canova. In un viaggio che immerge il visitatore nella genesi del processo creativo del celebre scultore veneto, interprete massimo del Neoclassicismo. In una mostra dove spettacolo e approfondimento, emozione e conoscenza si calibrano e fondono alla perfezione. Ad annunciare Magister Canova, secondo atto della trilogia di mostre ideate e realizzate da Cose Belle d’’Italia Media Entertainment, è il presidente Stefano Vegni.

Percorso multimediale
20180715_105255
“Qui, un percorso multimediale attende il visitatore, avvicinandolo alla vicenda canoviana, in tutte le sue fasi ed aspetti. “In Magister Canova – afferma Renato Saporito, amministratore delegato e supervisore creativo del progetto – l’’assoluto rigore scientifico del racconto è coniugato a una sapiente regia, ricorrendo a una pluralità di linguaggi. A proporre un percorso di narrazione che spazia dal micro al macro, dalla farfalla di Amore e Psiche al gigante Ercole che scaglia Lica, passando dalla danza alla bellezza senza tempo di Paolina Borghese”. La mostra si completa con importanti “stanze” dedicate a particolari approfondimenti. Come quella riservata ai disegni originali a soggetto anatomico conservati dalla Biblioteca dell’Istituto Superiore di Sanità”.

La voce di Adriano Giannini
Ad accompagnare, passo a passo, l’’ospite sarà la voce narrante di Adriano Giannini, chiamato anche a leggere alcune delle lettere del giovane Canova. La colonna sonora originale è affidata al violoncello di Giovanni Sollima.

Tagged with:     , ,

Related Articles