Lisbona o Brasile: w il carnevale!

brazil-1708774_960_720

Stanchi del freddo e del grigiore dell’inverno? E’ arrivato il momento di tirare fuori dall’armadio maschere, trombette e coriandoli e volare a Lisbona! La capitale portoghese ospita infatti uno dei più bei carnevali del mondo, antenato diretto del famoso Carnevale di Rio e il mese di febbraio è dedicato interamente ai festeggiamenti.
Il Carnevale dei Villani è l’antesignano del famosissimo carnevale di Rio de Janerio: per cinque giorni, dal 28 febbraio al 5 marzo 2019, mille luci e colori animeranno le strade e quartieri della città, che saranno palcoscenico di sfilate, carri bizzarri e soprattutto tanto buon umore. ll Carnevale dei Villani è un evento da non perdere che culmina nel rito del Funerale del Carnevale, l’Enterro do Carnaval, il mercoledì delle ceneri. Nel sobborgo settentrionale di Lisbona, Loures, si seppellisce letteralmente un baccalà, segno della fine della festa e inizio del rigido regime di Quaresima.
Musiche e balli animano il centro storico: le stradine ripide del Bairro Alto diventano cornice di concerti e festival, le piazze della città si colorano di maschere e carri allegorici, e il Parque Nações diventa teatro di spettacoli di giocolieri e trapezisti con una folla immensa di persone per le vie e le piazze, mascherati e pronti ad assaggiare le specialità tipiche del Carnevale. Il culmine dei festeggiamenti sarà il Martedi grasso, festa anche chiamata Entrudo.

Il Carnevale tradizionale

Il Carnevale più tradizionale del Portogallo si tiene invece a Torre Vedras alle porte di Lisbona. Qui il Carnevale è una festa dai toni istituzionali ed è contraddistinto da maschere satiriche riferite a personaggi famosi del mondo lusitano. Protagoniste sono i cabeçudos, le maschere di cartapesta giganti e con teste sproporzionate che raffigurano personaggi noti. I ze pereiras sono maschere singolari affiancate dalle cornamuse. Le due tipologie di maschere sfilano per tutta la città insieme a decine di carri allegorici tra ali di folla, sia portoghesi sia turisti che scelgono di visitare la terra lusitana durante i festeggiamenti di Carnevale. Si ha così modo di scoprire una terra accogliente e ricca di attrazioni e di divertirsi in modo sano ed intelligente. Carnaval qui è sinonimo di Portugal. Portogallo e Carnevale sono quasi sinonimi, elementi inscindibili.

Il Carnevale di Sesimbra

Quello di Sesimbra, pittoresco villaggio di pescatori a Sud di Lisbona, è uno dei più importanti carnevali del Portogallo, conosciuto per fama in tutto il mondo in pieno stile brasileiro dove scuole e gruppi di Samba si esibiscono ogni anno seguiti da una delle più grandi sfilate di clown.
La manifestazione è un variopinto alternarsi di musica, danza, coreografie, carri e costumi tradizionali e fantasiosi. I momenti più suggestivi sono la sfilata delle scuole di Samba, sei in tutto; la sfilata dei clown, una delle più grandi del mondo; e quella di due gruppi di musica Axé, genere musicale nato nello stato brasiliano di Bahia negli anni 80 durante le manifestazioni popolari del carnevale di Salvador. Al ritmo dei tamburi sfilano in tutto ogni anno circa 2000 persone, fra cui anche i bambini delle scuole, in una processione lunga diversi chilometri, arrivando fino al mare.
Le strade del paese sono animate anche da spettacoli tradizionali come le cegadas, rappresentazioni teatrali, o le cavalhadas, battaglie a cavallo fra Mori e Cristiani.

Related Articles