Asolo e ricami

embroidery-1842177_960_720

Con il patrocinio del Comune di Asolo, sabato 20 aprile 2013 presso la Sala della Ragione in Asolo si terrà la presentazione dell’attività passata e futura della Scuola Asolana di Antico Ricamo, in occasione della ripresa della sua attività dopo una breve interruzione.

Esempio di artigianato artistico di tradizione, fondata ad Asolo alla fine dell‘800 da Pen Browning, figlio del famoso poeta inglese Robert Browning, la Scuola rischiava di sparire con la prematura scomparsa dell’ultima sua esponente, Anna Milani. Un piccolo gruppo di appassionati, credendo fermamente nel suo valore storico e culturale, cosi alto in generale ed in particolare per Asolo, hanno fondato una società per portare avanti il lavoro della Scuola, impegnandosi a preservarlo.

Il loro intento è molteplice: rivitalizzare l’attività di produzione, individuando nuove forme di utilizzo del patrimonio di
disegni e schemi che l’archivio del laboratorio custodisce, e contemporaneamente ricercare nuove applicazioni delle varie antiche tecniche di ricamo in bianco e a fili contati, in particolare il punto croce, vero punto di forza della Scuola, valorizzando in questo modo tutta l’esperienza ed il know-how che il laboratorio custodisce da più di 120 anni.

L’alta qualità e raffinatezza della produzione è rimasta nel tempo inalterata: la tecnica d’esecuzione ed i materiali utilizzati sono abbinati all’impiego dei campioni e disegni autentici ed esclusivi: ogni pezzo infatti viene firmato con la piccola Rocca di Asolo. La produzione odierna si è arricchita di nuovi oggetti che la presenza di parti ricamate rende unici ed irripetibili, ogni pezzo un piccolo capolavoro. I punti preziosi o le decorazioni a punto croce vengono utilizzati infatti tradizionalmente per impreziosire tutta la biancheria per la casa: pregevoli lenzuola, asciugamani, tovaglie per
le grandi occasioni, copriletto e trapunte. A questa produzione storica si aggiungono i componenti d’arredo: paralumi, cuscini, tende dalle suggestive trasparenze, ed infine accessori d’abbigliamento quali sciarpe, ciabattine da viaggio, leggere camiciole in prezioso lino e qualsiasi altra applicazione studiata assieme al cliente.

Tagged with:     , ,

Related Articles