Los Angeles: come trascorrere un’indimenticabile vacanza

hollywood

Ai primissimi posti tra le città più importanti e popolose degli Stati Uniti, Los Angeles è il luogo che contiene ed esalta tutte le caratteristiche e gli ingredienti che costituiscono il mito californiano: spiagge assolate, spazi immensi, multietnicità, fermento artistico-culturale, mondanità e divertimento. Le strade di Los Angeles sono state immortalate in centinaia di film e serie televisive e hanno fatto da scenario ad altrettanto numerosi lavori teatrali e letterari, ognuno dei quali ha contribuito ad accrescere la popolarità della metropoli californiana in tutto il mondo, facendone uno dei luoghi più visitati in assoluto. Nonostante le enormi ricchezze derivate dal turismo, dall’estrazione del petrolio e dall’industria dello spettacolo, Los Angeles è però molto carente per quanto riguarda il trasporto pubblico, costituito da due sole linee della metropolitana e da una rete di autobus che non copre interamente l’enorme area della città. Los Angeles è però molto carente per quanto riguarda il trasporto pubblico, costituito da due sole linee della metropolitana e da una rete di autobus che non copre interamente l’enorme area della città. Il modo ideale per visitare al meglio la metropoli americana è quindi quello di ricorrere al noleggio auto a Los Angeles, pratico e soprattutto economico, visti i prezzi davvero esigui del carburante

Spiagge da sogno affollate tutto l’anno

Gli oltre cento chilometri di costa appartenenti all’area metropolitana di Los Angeles sono sicuramente una delle principali attrazioni della città. Sempre vivaci e gremite di gente grazie al clima perennemente mite di cui gode la California meridionale, le mitiche spiagge di Malibu, Santa Monica, Venice Beach e San Pedro sono una tappa imperdibile per chi trascorre le vacanze nella Città degli Angeli. Tra un bagno nelle fredde acque dell’Oceano Pacifico ed un pomeriggio di shopping sfrenato sulla luccicante Abbot Kinney Boulevard di Venice Beach, vale assolutamente la pena fare una romantica passeggiata lungo il molo di Santa Monica ed una visita al celeberrimo Getty Museum di Malibu, dove è possibile ammirare una delle più ricche collezioni private di arte antica.

Il lusso di Beverly Hills

Poco distante da Santa Monica sorge uno dei luoghi a più alta concentrazione di ville da sogno ed hotel a cinque stelle della Terra: Beverly Hills. Tra le lussuose boutique di Rodeo Drive e lungo la famosissima Walk of Style la probabilità di fare degli incontri ravvicinati con i grandi nomi del jet set internazionale o di trovarsi nel bel mezzo di un ciak cinematografico sono davvero altissime. Nonostante sia tra i posti più cari e glamour al mondo, Beverly Hills nasconde anche delle autentiche oasi di pace e di tranquillità, come i verdissimi Beverly Canon Gardens, che nel periodo estivo ospitano eventi musicali dal vivo tenuti da artisti di livello internazionale, e la favolosa Greystone Mansion, la maestosa residenza appartenuta alla famiglia Doheny visitabile gratuitamente con il suo immenso parco ricco di affascinanti giochi d’acqua.

La Mecca del Cinema

Il vero e proprio cuore pulsante di Los Angeles è comunque Hollywood, il luogo magico dove ogni sogno diventa realtà. Posti come il Dolby Theatre, sul cui palcoscenico sfilano ogni anno tutti i divi del cinema mondiale in occasione della Notte degli Oscar, e la Hollywood Walk of Fame, dove da oltre cinquant’anni le più grandi celebrità internazionali imprimono per sempre nel cemento i calchi delle loro mani, sono tra i più fotografati in assoluto e sono meta di continui pellegrinaggi da parte di turisti provenienti da tutto il mondo. Alcune tra le altre attrazioni della “Mecca del Cinema” sono gli uno studio cinematografico e parco tematico dove è possibile fare un meraviglioso viaggio tra gli effetti speciali e le scenografie dei migliori film del passato e di quelli in via di realizzazione, e il Grauman’s Chinese Theatre, inaugurato nel 1927 e divenuto da subito uno dei simboli della città.

Related Articles