New York: si vola

statue-of-liberty-267949_960_720

Di Alberto Lentini

In diretta dalla grande mela, il nostro globe trotter Alberto Lentini ci racconta il viaggio, a partire dal volo che lo porterà nel cuore di New York.

New York, New York, cantava Liza Minelli ed è proprio a Broadway che comincia il primo racconto filmato del viaggiatore con l’Iphone. Ma che dire di Broadway? Va precisato che a New York esistono tre altre Broadway (una a Queens, una a Brooklyn e una terza a Staten Island) e vie minori chiamate ad esempio East Broadway, West Broadway e Old Broadway, tuttavia la Broadway per antonomasia, senza ulteriori denominazioni accessorie, è la strada che attraversa interamente il borough di Manhattan diagonalmente (fino a metà dell’Upper West Side), dalla sua estremità meridionale (Bowling Green) fino a quella settentrionale (Broadway Bridge). Oltre tale punto Broadway attraversa il Bronx e poi lascia la città per entrare nella contea di Westchester. Qui attraversa diverse città prima di diventare una strada nazionale, la New York-Albany Post Road, e proseguire a nord fino alla capitale dello Stato di New YorkAlbany. Attraversando diagonalmente lo schema delle vie di Manhattan, Broadway è cadenzata da una serie di “piazze” (alcune sono semplici spiazzi triangolari) altre più grandi come la celebre Times Square, che hanno indotto la costruzione di alcune interessanti architetture, come il Flatiron Building (Ferro da stiro).

Tagged with:     , , , ,

Related Articles