Praga: e le avanguardie contemporanee

20190808_102750

Il museo Kampa, si trova negli ex mulini di Sova, nella Città Piccola.
Presenta la Raccolta di Jan e Meda Mládek, che contiene sia una collezione di opere di František Kupka, pioniere dell’arte astratta, e dello scultore cubista ceco Otto Gutfreund, sia le opere di grandi artisti del XX secolo appartenenti al cosiddetto blocco orientale.
Lo scopo del Museo Kampa è quello di fornire delle testimonianze sui tempi difficili in cui è sorta l’arte in questione, facendo in modo che queste non vengano dimenticate.
Attualmente il museo ospita una monografica su Helmut Newton, pioniere della fotografia di moda, che divenne celebre per le sue donne per nulla fragili ma volitive ed erotiche. Sdoganò il concetto della moglie ideale per una donna dominatrice capace di primeggiare nella società e sull’altro sesso.

Museo Kampa
U Sovových mlýnů 2, 118 00 Malá Strana, Repubblica Ceca
Orari: dalle 10.00 alle 18.0

Questo slideshow richiede JavaScript.

Related Articles